Top
Acqua 2.0 II edizione – Roma, 27 marzo 2014 - Energia Media
fade
3864
single,single-post,postid-3864,single-format-standard,eltd-core-1.0,flow child-child-ver-1.0.0,flow-ver-1.3,,eltd-smooth-page-transitions,ajax,eltd-blog-installed,page-template-blog-standard,eltd-header-standard,eltd-fixed-on-scroll,eltd-default-mobile-header,eltd-sticky-up-mobile-header,eltd-dropdown-default,wpb-js-composer js-comp-ver-4.12,vc_responsive

Acqua 2.0 II edizione – Roma, 27 marzo 2014

Schermata 2016-07-12 alle 17.55.35

Acqua 2.0 II edizione – Roma, 27 marzo 2014

Si è svolto a Roma  il primo convegno del percorso Acqua 2.0 del 2014, dal titolo “Tutela e valorizzazione del patrimonio idrico: riparte la civilizzazione del Paese”.

Un importante momento per discutere di reti, di economia, di politiche dell’acqua, di regolazione e di misurazione alla luce delle normative europee e dei nuovi aspetti regolatori in vigore.

Nella sessione mattutina, si è parlato di problematiche generali e internazionali legate all’acqua per poi approfondire il settore idrico italiano, anche con i contributi di importanti aziende del settore. Nel pomeriggio è stata la volta dell’analisi degli aspetti regolatori e quelli legati alle misure necessarie per affrontare qualsiasi discorso legato a nuovi investimenti e al miglioramento del servizio.

Il convegno si è concluso con uno sguardo al futuro, cercando di capire come potranno trasformarsi i contatori che abbiamo nelle nostre case: un intervento che potrebbe ricalcare quello avvenuto nel settore delle utenze elettriche domestiche e non.

L’evento ha visto la partecipazione degli operatori del settore idrico e di tutti coloro che sono interessati al tema, con l’obiettivo di creare un network di soggetti in grado di confrontarsi periodicamente in maniera chiara e trasparente per far evolvere un settore cruciale per il Paese.

Per consultare e scaricare il programma clicca QUI

Presentazioni

Risorse idriche globali e alimentazione – Guido Santini, FAO Water

Attuazione della Direttiva 2000/60/CE in Italia – Giorgio Pineschi, Ministero dell’Ambiente

Settore idrico: novità regolamentari e nuovi strumenti di finanziamento – Richard C. Morabito, Studio Legale Macchi di Cellere Gangemi

Il servizio idrico integrato in Italia – Luigi Del Giacco, Federutility

Lo sviluppo del settore idrico – Sandro Cecili, Acea

Verso una gestione del ciclo idrico integrato sempre più smart – Davide De Battisti, Aimag

Sviluppo progetti di innovazione e ricerca – Luigi Vinci, Metropolitana Milanese

Il ruolo di Apce nella protezione dalla corrosione – Vincenzo M. Cannizzo, Apce

Alberto Biancardi, AEEG – Sentenze del TAR

Efficienza delle reti: perdite e problemi di misura – Furio Cascetta, Smart Water Forum

Gli strumenti finanziari per rilanciare gli investimenti per il settore idrico – Giuseppe Tribuzi, Cassa Conguaglio per il Settore Elettrico

I profili giuridici della regolazione del servizio idrico – Mauro Renna, Università Cattolica del Sacro Cuore

Alcune tecnologie e progetti di Smart Water Metering per l‘efficienza operativa – Rochi Febo Dommarco, Diehl

Reti idriche intelligenti – Adrià Presas, Sensus

Nuove tecnologie di misura e trasmissione dati della portata e della pressione nelle reti e nei distretti idrici – Lorenzo Cannone, Isoil Industria

Esperienze ICT nel settore idrico – Carlo Drago, IBM

Il laboratorio Azienda Speciale CCIAA di Asti: punto di riferimento per utenti e costruttori – Lucio Zotti, Laboratorio Nazionale di taratura per contatori

Il comportamento del consumatore d’acqua – Luigi Gabriele, CODICI

 

Print Friendly
Energia Media