Top
Dai condomini alla Città Metropolitana – Firenze, 20 novembre 2015 - Energia Media
fade
3797
single,single-post,postid-3797,single-format-standard,eltd-core-1.0,flow child-child-ver-1.0.0,flow-ver-1.3,,eltd-smooth-page-transitions,ajax,eltd-blog-installed,page-template-blog-standard,eltd-header-standard,eltd-fixed-on-scroll,eltd-default-mobile-header,eltd-sticky-up-mobile-header,eltd-dropdown-default,wpb-js-composer js-comp-ver-4.12,vc_responsive

Dai condomini alla Città Metropolitana – Firenze, 20 novembre 2015

Barbagli-teaser_01_10-683x178

Dai condomini alla Città Metropolitana – Firenze, 20 novembre 2015

Firenze, Villa Bardini Peyron – Costa S. Giorgio, 2

Edifici sempre più efficienti e moderni si pongono come il punto di partenza per dare forma alla smart city e quartieri sempre più interconnessi con infrastrutture di rete smart diventano indispensabili per arrivare a risultati concreti e visibili per i cittadini. Trasformazioni importanti che hanno bisogno di impulsi per attivarsi. Tra i possibili driver al cambiamento rientrano anche i decreti nazionali e gli adempimenti europei (efficienza energetica, contabilizzazione calore e smart metering) che impongono l’ammodernamento di condomini e di intere aree cittadine.

Nel nuovo appuntamento del percorso SmART City Italia si affronta la questione di quanto le norme e gli obblighi di legge possono diventare l’occasione per diffondere modelli di città davvero intelligenti.

Obblighi normativi e nuove tecnologie. Il punto di svolta per il condominio?

Programma

 

Presentazioni

 

Print Friendly
Energia Media