Top
GIAN PAOLO ROSCIO È IL NUOVO PRESIDENTE DELL’ASSOCIAZIONE ITALIANA DI ILLUMINAZIONE - Energia Media
fade
7943
post-template-default,single,single-post,postid-7943,single-format-standard,eltd-core-1.0,,eltd-smooth-page-transitions,ajax,eltd-blog-installed,page-template-blog-standard,eltd-header-standard,eltd-fixed-on-scroll,eltd-default-mobile-header,eltd-sticky-up-mobile-header,eltd-dropdown-default,wpb-js-composer js-comp-ver-4.12,vc_responsive

GIAN PAOLO ROSCIO È IL NUOVO PRESIDENTE DELL’ASSOCIAZIONE ITALIANA DI ILLUMINAZIONE

GIAN PAOLO ROSCIO È IL NUOVO PRESIDENTE DELL’ASSOCIAZIONE ITALIANA DI ILLUMINAZIONE

A seguito della votazione dell’assemblea generale dei soci svoltasi a Milano presso la sede, Gian Paolo Roscio è il nuovo presidente AIDI per il triennio 2018-2020, succedendo Margherita Suss.

Gian Paolo Roscio è membro del Consiglio Direttivo di AIDI, Associazione Italiana di Illuminazione che dal 1959 svolge una costante azione di informazione scientifica, tecnica e culturale per la diffusione della conoscenza della luce e delle tematiche connesse al mondo dell’illuminazione, dal 2003 e dal 2009 fa parte del Comitato Esecutivo della stessa Associazione. Torinese, 57 anni, sposato con due figli e una grande passione per il calcio, il nuovo presidente è responsabile dei “Servizi a Rete” di IREN Energia S.p.A., gruppo di cui fa parte dal 1982 coprendo in questi vent’anni diversi incarichi nell’ambito della gestione della rete di distribuzione dell’energia elettrica di Torino e collaborando sul finire degli anni ’90 anche con Federelettrica come componente della Commissione Produttività e Qualità. Dal 2003 si occupa dei servizi per il Comune di Torino e altre Pubbliche Amministrazioni. Ha partecipato con il gruppo IREN all’organizzazione delle Olimpiadi del 2006 e in campo internazionale si è occupato di portare avanti, attraverso la Regione Piemonte, un’attività di cooperazione con il cantone di Zenica della Bosnia Erzegovina per la ripresa post-bellica e del coordinamento tecnico dei volontari aziendali partecipanti alla Missione Arcobaleno in Albania durante la crisi del Kossovo. È stato inoltre Amministratore Delegato della Società Sasternet e membro dei Consigli di Amministrazione di AEM Net e AEM Torino Distribuzione.

Un impegno importante – commenta Roscio a seguito dell’elezione– che svolgerò con grande entusiasmo e la visione di chi crede in un’Associazione sempre più forte della sua identitàculturale come erogatore di servizi, contenuti e opportunità per tutto il comparto della luce e luogo ideale dove realizzare un confronto proficuo tra le diverse categorie del complesso e composito sistema luce: dalle aziende, alle utility, alle EsCo, ai professionisti, dalle università ai docenti”

Print Friendly, PDF & Email
Eventi Energia Media