Top
La Smart Land Innovation Hub - Pegognaga (MN), 23 febbraio 2018 - Energia Media
fade
7353
post-template-default,single,single-post,postid-7353,single-format-standard,eltd-core-1.0,flow child-child-ver-1.0.0,flow-ver-1.3,,eltd-smooth-page-transitions,ajax,eltd-blog-installed,page-template-blog-standard,eltd-header-standard,eltd-fixed-on-scroll,eltd-default-mobile-header,eltd-sticky-up-mobile-header,eltd-dropdown-default,wpb-js-composer js-comp-ver-4.12,vc_responsive

La Smart Land Innovation Hub – Pegognaga (MN), 23 febbraio 2018

La Smart Land Innovation Hub – Pegognaga (MN), 23 febbraio 2018

La Smart Land Innovation Hub – Idee di sviluppo per il territorio

23 febbraio 2018

Centro Culturale “Livia Bottardi Milani”

Piazza Vittorio Veneto 14

 

Territori e innovazione: nel mantovano co-progettiamo futuro

Venerdì pomeriggio a Pegognaga (MN) un gruppo di esperti insieme a imprese, consorzi agricoli, operatori culturali e cittadini, daranno il via al primo esempio italiano di Innovation Hub dedicato alle Smart Land. Progettare insieme il futuro di un territorio che mostra eccellenze in diversi ambiti (agricoltura, meccanica, agrifood, cultura) ma che ha compreso quanto sia fondamentale stimolare processi formativi; creare dibattito, confronto, portare esperienze per guardare da subito alle potenzialità che il territorio andrà a esprimere. Sono questi gli obiettivi principali di un’iniziativa che da subito sarà concepita con con molta concretezza insieme a una forte capacità di “visione”. Questo primo incontro, che segue l’appuntamento dello scorso maggio, vedrà un gruppo di esperti metterà a confronto know how ed esperienze; tra questi: Roberta Pezzetti, direttrice del centro studi Smarter Università dell’Insubria; Piero Gattoni, presidente Consorzio Italiano Biogas; Massimiliano Ghizzi, presidente Gruppo TEA; Alberto Marenghi, presidente Confindustria Mantova; Matteo Lasagna, presidente Confagricoltura Mantova; Daniele Invernizzi, presidente EV-Know e Tesla Owners Italia; Antonio Ieranò, Technical Evangelist; Fabrizio Nosari, presidente Oltrepò Mantovano.

L’evento è il primo di 5 confronti fortemente voluti dal Sindaco di Pegognaga Dimitri Melli e sostenuti da CIB e Gruppo Tea con il supporto di Energia Media.

“Possiamo oggi parlare di sviluppo sostenibile ed economia circolare – ha dichiarato il Sindaco Melli – perché grazie alla forte digitalizzazione del territorio si è realizzata un’infrastruttura utile alla creazione di nuovi servizi utili a tutti i soggetti che compongono il puzzle dell’oltrepò mantovano. Gli investimenti fatti consentono oggi di progettare un futuro diverso soprattuto per i giovani che potranno utilizzare lo Smart Land Innovation Hub di Pegognaga quale luogo di riferimento per diversi ambiti di loro interesse, che abbiano un desiderio di innovazione al centro. Un luogo che verrà costruito è concepito grazie anche al loro contributo”.

L’appuntamento dunque è per venerdì 23 febbraio dalle 14.30 alle 18 presso il Centro Culturale Livia Bottardi Milani in piazza Vittorio Veneto, 14 a Pegognaga.

Un’ultima annotazione: da rimarcare l’importanza del luogo dell’evento, in questi anni riferimento della zona, in grado di dare continuità a processi culturali che hanno nel tempo coinvolto migliaia di cittadini. E che da venerdì diverrà un importante spazio d’innovazione, idee, futuro.

Emanuele Martinelli, Energia Media

 

 

Programma

 

Print Friendly, PDF & Email
Eventi Energia Media