Top
Smart Meter nell'evoluzione delle reti elettriche - Energia Media
fade
6186
post-template-default,single,single-post,postid-6186,single-format-standard,eltd-core-1.0,flow child-child-ver-1.0.0,flow-ver-1.3,,eltd-smooth-page-transitions,ajax,eltd-blog-installed,page-template-blog-standard,eltd-header-standard,eltd-fixed-on-scroll,eltd-default-mobile-header,eltd-sticky-up-mobile-header,eltd-dropdown-default,wpb-js-composer js-comp-ver-4.12,vc_responsive

Smart Meter nell’evoluzione delle reti elettriche

Smart Meter nell’evoluzione delle reti elettriche

Il sistema elettrico della distribuzione dell’energia ha subìto in pochi anni delle radicali trasformazioni. Dopo una lunga attesa e molti annunci di imminenti rivoluzioni la rete o le reti iniziano ad essere “smart”, mostrando una capacità sempre maggiore di autogestione, evolvendosi e migliorando dal punto di vista dell’interazione con l’utente.
In questo panorama di cambiamento rientra a pieno titolo lo smart meter e in particolare quello elettrico, considerata l’imminente e massiva operazione di diffusione dei contatori di seconda generazione (2G), primo passo verso la costruzione della cosiddetta smart house, elemento imprescindibile della futura smart city […]

 

Continua a leggere: sfoglia e scarica il Focus

Print Friendly, PDF & Email
Daniele Gallo

Professore associato, Dipartimento di Ingegneria Industriale e dell’Informazione, Università della Campania “Luigi Vanvitelli”